Progetto Praga | Opere Edili
3157
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-3157,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-3.9,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

Opere Edili

Ristrutturazioni

Ristrutturazioni: Siamo degli specialisti del settore delle ristrutturazioni civili e commerciali in Repubblica Ceca. Ai nostri clienti offriamo una ampia vasta gamma di servizi che coprono qualsiasi tipo di intervento, distinguendoci per l’esecuzione e la professionalità con rifiniture di stile italiano ed operiamo a Praga da più di 20 anni.
I nostri standard sono sempre di qualità con prezzi molto competitivi.

Assicuriamo tempi rapidi di esecuzione e consegna, lavorando su un importo totale di spesa con prezzo fisso stabilito da subito. I nostri collaboratori sono altamente preparati e tutte le operazioni che facciamo sono supervisionate da ingegneri cechi.
Per questo nel campo dell’edilizia siamo in grado di rispondere ad ogni tipo di esigenze del cliente sempre in conformità con la legislazione ceca.
I nostri studi di progettazione vi faranno concretizzare le vostre idee.
Per voi avere un unico interlocutore per le vostre realizzazioni vi permette di avere la possibilità di avere progetti e realizzazioni chiavi in mano senza sorprese. Tutti le nostre opere sono seguite da un direttore lavori che controlla tutto il lavoro eseguito

 

 

Direzione lavori

Direzione lavori: siamo attivi in Repubblica Ceca e a Praga anche per la direzione dei lavori di restauro. Con il contratto id direzione lavori si rappresenta cioè il committente con riferimento alle manifestazioni di volontà contenute in ambito strettamente e solamente tecnico. Il direttore lavori viene investito con poteri d’ingerenza, pari a quelli del committente, finalizzati alla buona realizzazione dei lavori agendo per far si che la costruzione sia eseguita secondo il progetto e a regola d’arte.

Il direttore dei lavori ha la direzione e l’alta sorveglianza dei lavori con visite periodiche nel numero necessario a suo esclusivo giudizio per accertare la regolare esecuzione dei lavori e per il collaudo dei lavori stessi.

Quando si parla di diligenza richiesta al direttore dei lavori per il controllo dell’esecuzione dell’opera si fa riferimento all’esercizio di particolari e peculiari competenze tecniche che presuppongono un’applicazione di risorse intellettive e operative, da parte del tecnico incaricato, commisurate all’opera da eseguire.
Nello svolgimento delle proprie mansioni il direttore dei lavori non dovrà quindi fare riferimento alla normale diligenza per la valutazione della correttezza del proprio operato ma dovrà riferirsi all’applicazione specifica di quella particolare diligenza imposta dalle caratteristiche dei lavori da dirigere.

Di fatto il richiamato obbligo di diligenza si esplicita attraverso una serie di attività che il direttore dei lavori deve svolgere e che riguardano, in sintesi:
– il controllo dei lavori (presenza in cantiere anche non giornaliera),
– la conformità delle opere con il progetto (piena rispondenza dei lavori a quanto stabilito dal progetto),
– conformità normativa (adeguatezza e corrispondenza dell’eseguito alle norme vigenti),
– verifica tecnica (compiutezza e correttezza tecnica delle lavorazioni eseguite),
– verifica contabile-amministrativa (correttezza degli atti contabili e corrispondenza delle liquidazioni rispetto ai lavori – completezza delle autorizzazioni richieste).
Da quanto sinteticamente descritto emerge con chiarezza, al di la delle considerazioni normative o giurisprudenziali che hanno ormai da tempoDum U Zlateho Andela (5) inquadrato il tema della responsabilità del direttore dei lavori, che il criterio guida per lo svolgimento delle proprie mansioni da parte del tecnico incaricato (anche in relazione all’eventuale accertamento di responsabilità che può derivare da eventi o situazioni che abbiano determinato l’avvio di un contenzioso) resta la piena applicazione del concetto basilare della diligenza (insito nell’opera professionale) e del complementare livello di competenza tecnica che deve essere adeguato alle caratteristiche delle opere da eseguire.

Progetto Praga

 

Scegliere Progetto Praga ristrutturazioni significa poter contare su un leader qualificato e pronto a soddisfare le richieste più complesse anche in corso d’opera, con manodopera specializzata e di fiducia.

La nostra esperienza pluriennale vanta ristrutturazioni di negozi, palazzi, appartamenti, castelli, ville e antichi casali, Recupero e ristrutturazione del sottotetto, Impianti Elettrici, Impianti Idraulici, e ristoranti e garage.

 

Servizio Chiavi in Mano

Opere Edili:

Demolizioni, tagli di murature, rimozione di pavimentazioni o intonaci, manti copertura.
Murature interne di tramezzo o esterne di tamponamento, realizzate in muratura, cartongesso, pietra, mattoni a faccia vista.
Demolizione e ricostruzione totale di bagni e cucine.
Pavimentazioni interne in piastrelle, parquet, rivestimenti in mosaico e resine antistatiche.
Pavimentazioni esterne di balconi, terrazze, cortili, realizzate con piastrelle, blocchetti in calcestruzzo, cubetti autobloccanti.
Intonaco e rivestimento sulle murature interne ed esterne, realizzato in cemento, mattoni a faccia vista, cartongesso.